Perché hai bisogno di un intervento chirurgico alla colonna vertebrale?

 

 

Il dolore alla schiena potrebbe essere causato a causa di stress se stessi o, a volte dopo un esercizio rigoroso. Il dolore di solito si placa in un giorno o due dopo aver preso un po ‘di riposo. Tuttavia, a volte si possono verificare sintomi estremi. Se questo è il caso con voi allora si dovrebbe avvicinarsi un medico immediatamente. Il dolore di solito potrebbe sorgere nel collo o nella parte bassa della schiena. Il medico consiglierebbe alcune attività fisiche leggere e di mantenere una buona postura. Si dovrebbe seguire questo e poi vedere se il problema viene risolto. Tuttavia, anche dopo aver seguito le linee guida del medico se si sente che il dolore persiste allora si dovrebbe ottenere se stessi valutati dal medico ulteriormente.

 

Trattamento di pazienti affetti da problemi alla colonna vertebrale

Ci vuole tempo e chirurgia per aiutare i pazienti che soffrono di un caso estremo di problemi alla colonna vertebrale. Il medico di solito utilizza un trattamento non chirurgico per trattare i pazienti nella maggior parte delle circostanze. Tuttavia, ci sono alcuni casi estremi in cui il medico dovrebbe raccomandare la chirurgia della colonna vertebrale.

Il chirurgo della colonna vertebrale è la persona giusta che ti guiderà nel modo migliore per trattare la tua condizione. È necessario iniziare con alcuni farmaci, fisioterapia, ed esercizi a casa. Un’iniezione spinale sarebbe anche dato per vedere se aiuta a rendere la vostra situazione migliore. Ancora se si lamenta di debolezza nella gamba e le braccia dopo aver provato i metodi di cui sopra allora la chirurgia è l’ultima opzione per la persona. Anche se il dolore è a causa di alcune condizioni sottostanti quindi trattare il sistema immunitario da conoscere questo prodotto quando si naviga qui.

 

La chirurgia tradizionale e minimamente invasiva della colonna vertebrale

La chirurgia aperta tradizionale della colonna vertebrale comporta l’esposizione completa dell’anatomia. Nel caso della chirurgia minimamente invasiva della colonna vertebrale, c’è meno anatomia esposta. La chirurgia minimamente invasiva porta anche ad un facile recupero. La chirurgia minimamente invasiva della colonna vertebrale avrà anche bisogno di dati aggiuntivi come la scansione CAT e le immagini 3D per ottenere lo stesso risultato di quella della chirurgia aperta.

 

Conclusione

Se il medico raccomanda un intervento chirurgico tradizionale aperto della colonna vertebrale o un intervento chirurgico alla colonna vertebrale minimamente invasiva l’obiettivo è quello di ottenere un miglioramento generale dei sintomi o per prevenire i problemi della colonna vertebrale a degenerare. I chirurghi della colonna vertebrale mireranno a meno perdita di sangue, basso tasso di infezione, breve degenza ospedaliera, e recupero veloce.

I chirurghi della colonna vertebrale capiscono che qualsiasi tipo di intervento chirurgico può causare traumi ai pazienti. Si fanno uso dei migliori e gli strumenti e le tecniche più recenti che sono dimostrati e offrono i migliori risultati.

 

This entry was posted in General. Bookmark the permalink.